PROGETTI » Edilizia Direzionale Commerciale Ricettiva » Polo tecnologico della provincia di Bergamo

 

nome 

Recupero fabbricati industriali dismessi aree ex Dalmine S.p.A. da destinare a Polo per l’innovazione tecnologica della provincia di Bergamo, Lotto III - ristrutturazione edifici n. 1 (ex officina), n. 2 (ex magazzino), realizzazione edificio n. 3 (Nuova sede Servitec): sale pubbliche, laboratori, uffici.

anno di progetto  2002/2003
dove Dalmine, Bergamo
descrizione 

Recupero fabbricati industriali dismessi delle aree ex Dalmine s.p.a. da destinare a Polo tecnologico della Provincia di Bergamo e realizzazione di un nuovo edificio per la sede Servitec. Per quanto riguarda i fabbricati esistenti, buona parte di essi ha una conformazione di carattere archeologico - culturale - industriale, motivo per cui sono stati semplicemente adattati alle nuove destinazioni con la valorizzazione delle loro linee architettoniche. L'unico edificio di nuova concezione è riconoscibile come nuovo e contemporaneo e non vuole mimetizzarsi, ma integrarsi e dialogare con l'esistente. Al fine di mantenere il medesimo linguaggio espressivo, i materiali utilizzati sono molto simili a quelli già presenti.

media

video del progetto